Visita Medico-Sportiva, come praticare sport in sicurezza

Lo sport è elemento essenziale della vita di sempre più persone. Che nasca da una passione, da una necessità di salute o da un’ambizione di carriera, l’attività sportiva ritaglia il suo spazio nella routine quotidiana o settimanale, apportando benefici sia al corpo che alla mente. Dal tennis alla pallavolo, dal basket al calcio, dalla danza alla palestra, l’esercizio fisico dà voce ai nostri stati d’animo, ci risolleva dallo stress e mantiene giovane il fisico.

Non bisogna, però, sottovalutare i possibili rischi correlati ad un’attività sportiva eseguita senza controlli o senza le corrette indicazioni. Sottoporre il proprio corpo a sforzi fisici che non può sostenere espone a problematiche, anche importanti. È in questo caso che interviene la visita medico-sportiva, grazie alla quale lo specialista accerta lo stato di salute del soggetto, acconsentendo allo svolgimento dello sport praticato.

Come si esegue la visita medico-sportiva?

La visita medico-sportiva è svolta dal medico specialista in Medicina dello Sport e si esegue in modo differente a seconda che la visita sia per attività agonistica o non agonistica. La visita può, altresì, includere esami ulteriori e più specifici in relazione allo sport per il quale è richiesta.

Vediamo nel dettaglio quali sono i momenti che compongono la visita medico-sportiva agonistica e non agonistica.

Visita medico-sportiva non agonistica

La visita medico-sportiva non agonistica consta di quattro momenti:

1. Anamnesi: nella quale il medico specializzato in Medicina dello Sport raccoglie tutte le informazioni relative allo stato di salute del soggetto, ad esempio la presenza di eventuali patologie;

2. Raccolta dei dati antropometrici: in cui si misurano il peso e l’altezza del soggetto;

3. Auscultazione toracica e misurazione della pressione arteriosa;

4. Elettrocardiogramma (ECG) a riposo. 

Visita medico-sportiva agonistica

Per quanto riguarda la visita medico-sportiva agonistica, gli esami strumentali sono gli stessi appena descritti: questo significa che anche chi si sottoporrà a questa tipologia di visita sarà soggetto ad anamnesi, raccolta dei dati antropometrici, auscultazione toracica, misurazione della pressione e elettrocardiogramma a riposo.

A questi, si aggiungono i test sotto sforzo, ovvero:

1. Elettrocardiogramma sotto sforzo, un test ergometrico che consente di monitorare la risposta cardiaca allo sforzo fisico;

2. Spirometria, la quale consente di misurare la capacità respiratoria dell’atleta.

Cardiologia e nutrizione a stretto contatto con lo sport

La visita medico-sportiva eseguita al Poliambulatorio Convento consente ai pazienti di usufruire di un team di esperti a loro completa disposizione.

Il nostro Medico dello Sport, Dott. Giovanni Staffilano, è specializzato in cardiologia e questo gli consente di effettuare ECG e Test da sforzo in modo da poter rilevare, con precisione, eventuali patologie cardiache offrendo all’atleta un check-up cardiologico completo, se necessario.

Il nostro Centro di Medicina dello Sport di I Livello è, inoltre, supportato dai nostri biologi nutrizionisti, Dott. Fragassi e Dott.ssa Di Pietrantonio, i quali sono a disposizione del paziente per delineare, se richiesto, un corretto piano alimentare adatto allo sport praticato.

Perché eseguire adesso una visita-medico sportiva?

L’emergenza Coronavirus ci ha costretto a rimanere in casa, per tutelare la nostra salute e quella dei nostri cari. Questo ha spinto sempre più persone a svolgere attività sportive tra le mura domestiche, per alleviare la tensione da quarantena e mantenere il corpo tonico e reattivo. Uno sforzo fisico privo di indicazioni, però, potrebbe causare una sofferenza tendinea o muscolare e provocare crampi e dolori legati ad uno scorretto svolgimento dell’attività. Per questo consigliamo, quando sarà possibile, di prenotare una visita medico-sportiva per controllare lo stato di salute del corpo e ricevere tutte le informazioni necessarie alla pratica corretta dello sport, per assicurare il beneficio del corpo e della mente.

Pronti a ripartire… in sicurezza!

Prenota la tua visita medico-sportiva contattando la Segreteria allo 085 9046550.